Certificazione e cosa fare – Autismo


Per informazioni, contattaci!

011.30.54.209

Scarica il modulo informativo del nostro centro. Una breve guida per i primi passi da compiere.

Lo strumento burocratico che consente alla famiglia di un bambino autistico di ottenere benefici economici e altre agevolazioni (es: certificazioni scolastiche) è il riconoscimento della condizione di handicap e di invalido civile, presentando domanda all’INPS.

L’invalidità civile è un riconoscimento sanitario che indica quanto la patologia del bambino incida sulla sua possibilità di  svolgere le funzioni e le attività della vita quotidiana in rapporto alla sua età; il certificato di handicap è una valutazione a carattere sociale e sanitario che indica quanto la patologia del soggetto incida sulla sua vita di relazione e sulla sua possibilità d’integrazione scolastica e sociale (L.104/92 Art 3, comma 1; L104/92 Art 3, comma 3).

Bambini che leggono un libro

Presentata la domanda, si attende la convocazione per l’accertamento medico legale presso la Commissione dell’ASL.

Il riconoscimento della condizione di handicap è misura indispensabile per l’attribuzione delle misure di sostegno al minore in ambito scolastico  (Diagnosi funzionale rilasciata dall’Unità Multidisciplinare dell’ASL; Profilo Dinamico Funzionale- PDF, redatto in cooperazione tra ASL, genitori, Scuola, e Programma Educativo Individualizzato -PEI, a cura della Scuola).